la via
e il quartiere
la chiesa
della cava
la cava
da vedere
tradizioni
e curiosità
eventi
e novità
home
 
eventi
e novità
eventi
annuali
notizie
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
2017

 Notizie dalla Cava - anno 2008


10 gennaio
Candelora 2008 tra candele, musica e frittelle


Chiesa della Madonna della Cava
Santuario Mariano in Orvieto

Solennità della Presentazione del Signore

sabato 2 febbraio
- alle 10: celebrazione della Santa Messa con la benedizione delle tradizionali candeline
- dalle 16: "tortucce della Candelora" in via della Cava, ocn musica per ballare e dolcetti di carnevale (a cura della Ass. "La Cava e i Cavajoli")

domenica 3 febbraio
- alle 10: Santa Messa di San Biagio con benedizione della gola, presieduta dal Vescovo diocesano S. E. Mons. Giovanni Scanavino
- alle 21: concerto "Serenata a Maria" - musiche di J. Ch. Bach, Durante, Loeillet, Strabella e Saint-Saëns, eseguite in chiesa da Beatrice Mazzoni, Cristina Parrini e Sabrina Tomba, soprani - Annette Hornstein, flauto - Cecilia Rossi, violino - Giordano Conticelli, violoncello - accompagnati al pianoforte dal Maestro Riccardo Cambri

notizia pubblicata da: TuttOrvieto - OrvietoNews - RTUA Notizie - OrvietoSì - Atlantide Magazine - Tele Orvieto 39 - La Guida del Gal - Calendario - La Voce - Minuterie di Orvieto.it


20 febbraio
Sabato 23 Serenata alla Madonna


Programmato per domenica 3 febbraio e rimandato per problemi di salute di alcuni esecutori, avrà luogo sabato 23 febbraio alle ore 21 l'ormai tradizionale concerto della Candelora nella chiesa della Madonna della Cava.
«Serenata a Maria», questo il nome dell'evento giunto alla terza edizione, proporrà una serie di meditazioni musicali e spirituali attraverso una selezione di brani di musica classica e sacra eseguiti da maestri e allievi della scuola comunale «Adriano Casasole».
Alle voci "storiche" di Cristina Parrini e Sabrina Tomba si aggiungerà quest'anno un terzo soprano: Beatrice Mazzoni, che aveva esordito nella chiesa della Madonna della Cava in occasione del recital «Natale alla Cava» tenutosi lo scorso 20 dicembre.
Altri due allievi, Cecilia Rossi e Giordano Conticelli, si esibiranno rispettivamente al violino e al violoncello, mentre i maestri Rita Graziani, al flauto, e Riccardo Cambri, al pianoforte, accompagneranno i giovani esecutori in quella che si preannuncia come una piacevole serata di musica e spiritualità.

notizia pubblicata da: OrvietoNews - Atlantide Magazine - OrvietoSi


29 maggio
Madonna della Cava - Cavajoli in festa
31 maggio - 1° giugno 2008


Ritorna il prossimo fine settimana l'appuntamento con la tradizionale festa della Madonna della Cava, che unisce come ogni anno il sacro e il profano nel quartiere più antico di Orvieto.
Il consueto appuntamento dell'ultima domenica di maggio è infatti slittato in avanti di una settimana per evitare la concomitanza con la festività del Corpus Domini.
La formula è quella di sempre, semplicissima e oramai collaudata: una piccola comunità che si riunisce per fare festa, aprendo le porte a chiunque voglia aggregarsi all'allegra combriccola.
Punti fermi del programma civile restano le due irrinunciabili serate di ballo in piazza Malcorini, la lotteria, la tradizionale porchetta degli artigiani e la frittura di lattarini e "cicale", che tanto successo ha avuto nelle ultime due edizioni.
Il programma enogastronomico, realizzato con la collaborazione del Palazzo del Gusto, prevede però anche nuove specialità preparate dalle donne della Cava. Naturalmente il clou della festa sarà costituito dalla processione della domenica pomeriggio, che anche quest'anno si svolgerà lungo il percorso originario, riproposto nella sua completezza soltanto nel 2006, dopo oltre trent'anni.
Molto attesa anche la messa della domenica mattina, celebrata dal Vescovo Diocesano Monsignor Giovanni Scanavino.

notizia pubblicata da: OrvietoNews - RTUA Notizie - Orvieto 39 - La Voce - OrvietoSì - Atlantide Magazine - La Guida del Gal Trasimeno Orvietano - Terni e Provincia- Folclore - La Nazione - Umbria 2000


3 giugno
Cavajoli in festa 2008 - breve resoconto


Giunta alla sesta edizione, la festa della Madonna della Cava pare aver trovato la sua giusta dimensione ed essere riuscita a comunicarla appieno ai partecipanti, mai numerosi come quest'anno, nonostante il cielo cupo e una pioggerella che ha fatto temere di dover rimandare la processione.
Soddisfatta di come si sia riusciti a sormontare le piccole e grandi difficoltà organizzative, l'Associazione Culturale "La Cava e i Cavajoli" intende ringraziare quanti si sono adoperati a più livelli e in più modi per la riuscita della festa, dal Vescovo ai portatori della statua, dalla stampa a tutti i volontari, dalle mamme dei numerosissimi angioletti a quanti, privati cittadini e istituzioni, hanno esposto gli stendardi per il passaggio della processione, dai carabinieri in alta uniforme al personale del Comune, dai fedeli e devoti all'insuperabile Don Enrico, con un pensiero molto particolare a tutti i residenti della zona di Piazza Malcorini, che non solo hanno sopportato musica, rumori, occupazione del parcheggio e allestimento, ma hanno tutti fattivamente collaborato con quello spirito di partecipazione spontanea e fratellanza che in fondo è uno degli scopi della associazione.
La cifra del gradimento della estrema semplicità e spontaneità della festa è stata offerta dall'alta partecipazione alla spaghettata di mezzanotte, nata per caso lo scorso anno tra gli organizzatori ed estesa, in questa edizione appena conclusa, anche ai numerosi ballerini dell'ultim'ora che, complice il lunedì festivo, hanno animato la piazza fino a tardi.

notizia pubblicata da: OrvietoNews - RTUA Notizie - Orvieto 39 - OrvietoSì - RTUA Notizie - La Nazione


12 dicembre
In onda il 23 dicembre documentario di Geo&Geo sul quartiere della Cava


Andrà in onda il prossimo 23 dicembre, su RaiTre, in concomitanza con l'apertura del ventesimo Presepe nel Pozzo, un documentario di "Geo&Geo" sul quartiere della Cava che si prepara al Natale.
Il presepio-evento del Pozzo della Cava è il punto di partenza che Olivella Foresta, che ha realizzato il cortometraggio, ha scelto per raccontare l'antico quartiere orvietano: gli artigiani, il dialetto, la chiesa, la storia, le tradizioni di una piccola e genuina comunità che si prepara, sotto una pioggia torrenziale, per la festa più magica dell'anno. Numerosi gli abitanti coinvolti: appariranno nel filmato, che è un vero e proprio tributo all'essenza dell'orvietanità cavajola, Trento Brandoni, Loretta Lovisa, Marco Marino, Paolo Golia, Claudio e Gilberto Graziani, Don Enrico Bartoccini e Marco Sciarra, intervistato insieme ai romani David Bracci e Sara Catanzaro, con cui collabora per la realizzazione dei volti e degli animali del Presepe nel Pozzo.

notizia pubblicata da: OrvietoNews - RTUA Notizie - OrvietoSì - RTUA Notizie - TuttOrvieto



I comunicati stampa delle iniziative del Pozzo della Cava sono disponibili al sito www.pozzodellacava.it/press